Orsa Minore

Le costellazioni

Condividi:
Orsa Minore - Immagine di J.Hevelius

L'Orsa Minore è una costellazione circumpolare, visibile dunque tutto l'anno in quanto ruota intorno al Polo nord celeste, e comprende la Stella polare, che si trova in corrispondenza dello stesso Polo nord e dunque rimane ferma ad un'altezza sull'orizzonte pari alla latitudine dell'osservatore.
L'asterismo del Piccolo carro non è molto luminoso, e può essere individuato nelle notti limpide e buie, a partire dai due asterismi più luminosi e riconoscibili, il Grande carro dell'Orsa Maggiore e la W di Cassiopea.
Il Piccolo carro dell'Orsa Minore
Il Piccolo carro dell'Orsa Minore

La stella più luminosa è proprio la Polare (Alfa Ursae Minoris), che con la sua magnitudine 2,0 è l'unica stella della costellazione ad essere visibile ad occhio nudo anche in condizioni non eccezionali.

Distante dalla Via Lattea e di piccole dimensioni, l'Orsa Minore non presenta molti oggetti non stellari interessanti. Ricordiamo comunque NGC 6217, una galassia a spirale barrata distante 6 milioni di anni luce dalla Terra, di magnitudine 11,80 e coordinate AR: 16h32m39,50s, Dec: +78°11'55,0".
La galassia NGC 6217
La galassia NGC 6217.

Copyright La Voce delle Stelle