Equatore celeste

Glossario astronomia

Condividi:

E' la proiezione dell'Equatore terrestre sulla sfera celeste.

A causa della rotazione terrestre intorno al proprio asse, la sfera celeste ruota da est a ovest (movimento apparente) compiendo un giro in 23 ore 56 minuti e 4,0905 secondi (o 86.164,0905 secondi). Questa è la durata di un giorno siderale. Il giorno solare dura invece 24 ore ed è riferito al tempo di ritorno del Sole allo stesso meridiano.

Le stelle sorgono ad est e tramontano a ovest, raggiungendo ogni giorno la stessa altezza sull'orizzonte. La stella polare è invece fissa a nord, e la sua altezza sull'orizzonte dipende dalla latitudine del luogo in cui ci si trova. La stella polare si trova infatti all'incirca allo Zenith al Polo Nord (90°), all'orizzonte all'Equatore (0°), e a metà altezza in una città come Milano (45°). L'Equatore celeste incontra l'eclittica due volte all'anno, in corrispondenza degli Equinozi.