I Segni zodiacali

Approfondimenti




Condividi:
I dodici Segni zodiacali
I Segni zodiacali sono i Segni astrologici, legati simbolicamente alle costellazioni dello Zodiaco. La cintura dello Zodiaco suddivisa in dodici settori, ciascuno di ampiezza pari a 30 e corrispondente ad uno dei dodici Segni, dall'Ariete ai Pesci, disposti in senso antiorario.

Quello che viene comunemente indicato come Segno zodiacale di una persona, altro non che la posizione assunta dal Sole nello Zodiaco al momento della sua nascita, ossia il Segno zodiacale in cui stava transitando il Sole in quel momento.

I Segni astrologici non corrispondono esattamente alle costellazioni dello Zodiaco, per due motivi. Innanzitutto essi hanno tutti la stessa estensione (30 gradi), a differenza delle costellazioni che hanno ciascuna una diversa estensione. Inoltre, il periodo dell'anno in cui il Sole attraversa realmente le diverse costellazioni varia nel tempo, seppure molto lentamente, a causa del fenomeno della Precessione degli Equinozi.

Per ciascuno di essi riportata una breve scheda di presentazione, con le principali caratteristiche attribuite loro dalla tradizione astrologica.

Vedi anche gli Ascendenti.